n. 30

Ho lasciato cadere
Un sasso nell’acqua
Che ha risposto con un guizzo
E poi sono partiti i cerchi
Uno alla volta
In sequenza regolare
Non so dove arriveranno
Forse andranno lontano
O finiranno contro uno scoglio
Oppure raggiungeranno quel bambino
Seduto sulla battigia
Che si divertirà
A farli girare in vita

Ascolta