Ultime…

Queste sono le ultime parole che scrivo a voce su questo blog (e in altri spazi di scrittura).

È venuto per me il momento di dedicare tutto il tempo possibile alla meditazione e alla contemplazione, ciò che ormai sento come la mia via, e lasciarmi così impregnare totalmente dall’Immensità, Energia Vitale e Dolce e Immensa Grazia, a favore degli Altri, vicini o lontani che siano, e dell’Umanità intera, come una cellula che nella sua specificità opera insieme alle altre per il benessere di tutto il corpo.

Oltre che a quelli su questo blog, altri miei scritti ed espressioni si trovano qui:

http://bendabilili.blogspot.com/

http://lepoesiediannibale.blogspot.com/

http://iraccontidiannibale.blogspot.com/

http://ipensieridiannibale.blogspot.com/

https://annibalus.tumblr.com/

https://www.youtube.com/channel/UCRP65_5yVT8bCWmNDs4HPzQ

https://quandodisegnavo.wordpress.com/

https://annibalusclicks.wordpress.com/

https://www.radioecz.it/podcast/?p=archive (dalla più recente alla più datata: Dentro il cuore dei giorni; Poche parole; Dentro il cuore di ogni giorno; A ruota libera…dentro il cuore di ogni giorno; A ruota libera…seduto sul mondo)

Il mio mantra di vita

Dolce e immensa Grazia

Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia

Dolce e immensa Grazia

Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazie
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia

Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazie
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia

Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazie
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazie
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazie
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazia
Dolce e immensa Grazie
Dolce immensa Grazia…

—————

Ho scritto, o meglio, ho trascritto il mio mantra di vita (perché nato dalla vita per la vita) utilizzando come al solito la voce, una riga alla volta, al ritmo del respiro, senza fare correzioni a posteriori. Ho scritto ogni riga come un atto unico e irripetibile, e perciò sacro.
I puntini stanno ad indicare che il mantra continua interiormente, indipendente dalla mia volontà, indipendente dalla mia attenzione, indipendente da ciò che sto facendo.
Se leggerai questo mantra nello stesso modo in cui l’ho scritto, sicuramente l’avremo fatto insieme, perché insieme è possibile solo nel presente, e il presente è assolutamente oltre le categorie di prima e dopo, passato e futuro.

tutt’uno… #7

Che meraviglia
Contemplo la sintesi
Nel cerchio del Tao

***

Se lo contemplo
Il Tao rivela chiaro
Quello che sono

***

Sono tutt’uno
La contrapposizione
E l’equilibrio

tutt’uno… #6

Che meraviglia
Contemplo dentro di me
La fragilità

* * *

Se la contemplo
Sì, la mia fragilità
Ha la sua forza

* * *

Sono tutt’uno
Forte fragilità e
Tenera forza

tutt’uno… #4

Che meraviglia
Contemplo la mia paura
Che trema dentro

* * *

Se la contemplo
La mia paura tremante
Si rassicura

* * *

Sono tutt’uno
Paura disarmante e
Saldo coraggio

tutt’uno… #3

Che meraviglia
Contemplo la mia rabbia
Che si esprime

***

Se la contemplo
La mia rabbia se ne va
Com’è venuta

***

Sono tutt’uno
Rabbia esplosiva e
Calma profonda