Compagna ribelle – Parte IV a

Evidenze

*

Scrivi
È come dire
Pulsa
Cuore mio
Non posso fermarlo
Sarebbe come dire
Alla pioggia non cadere
O alla cascata non scrosciare

Scatta
È come dire
Sbatti le palpebre
Succede
Tenerli sempre aperti
Sarebbe come dire
Alla luna resta piena
O al sole non tramontare

Canta
È come dire
Respira
Avviene
Posso trattenere
Ma sarebbe come dire
Al mare non fare onde
O alla terra non girare

*

È l’azzurro il mio colore
Amo anche il giallo e il rosso
Ma è l’azzurro il mio colore
Forse perché mi specchio nel cielo
O in un nontiscordardime
Quando lo indosso mi sento
In pace
Oltre

*

L’altalena

L’Inspiro e l’Espiro
La Sistole e la Diastole
Il Suono e il Silenzio
L’Onda e la Risacca
La Veglia e il Sonno
Il Giorno e la Notte

*

Non basta mai
La pazienza ritenuta
Necessaria
E la calma interiore richiede
Continua scelta

*

Per la mano destra
Fredda
L’acqua del rubinetto è
Piacevolmente tiepida
Per quella sinistra
Calda
Fa rabbrividire leggermente

(2014)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...