Non si può vivere
Sempre col patema
Del funesto
E nemmeno ogni tanto
È scavarsi
A suon di piccone
È consumarsi
Con la carta vetrata
Non ci si può
Volere così male

Non si può vivere
Sempre in attesa
Del tutto bene
Nemmeno ogni tanto
È chiudersi
In una gabbia dorata
È vedersi
In un sogno continuo
Non ci si può
Volere così male

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...