Eston e Moma

C’erano una volta un pappagallo e una scimmietta, che si chiamavano Eston e Moma. Erano amici da molto tempo, fin da quando erano piccoli, poiché le loro mamme avevano costruito nido e tana su due rami affiancati dello stesso albero. In effetti anche le mamme erano molto amiche e abitando così vicini i due piccoli si vedevano tutti giorni. Giocavano a fare la lotta, a inseguirsi sui rami dell’albero, a chi faceva il verso più strano. Una volta diventati più grandi preferivano andarsene in giro insieme per la foresta, il più delle volte in volo, con Moma a cavalcioni di Eston. Ogni tanto facevano a gara a chi arrivasse per primo al fiume, il pappagallo volando a tutta birra e la scimmietta saltando fra liane e alberi. Alla fine non vinceva nessuno dei due, perché ogni volta arrivavano nello stesso momento e questo li divertiva molto.
Il gioco che però amavano di più era cantare insieme. Dopo aver volato un po’ o aver corso a perdifiato, si mettevano su un albero e cominciavano a cantare le canzoni imparate dalle loro mamme o da altri animali della foresta. Appena intonavano una canzone intorno a loro si faceva silenzio, tutti fermavano le loro attività e si mettevano in ascolto. Dopo qualche minuto però cedevano al più forte desiderio di unirsi a quel canto. Quello che all’inizio poteva dirsi un concerto di artisti davanti al pubblico, diventava un unico grande coro a cui si univano sempre più voci, facendo vibrare tutta la foresta.
In quelle occasioni i minuti, le ore e le giornate passavano velocemente e la sera sopraggiungeva senza che nessuno se ne accorgesse. Quando Eston e Moma rientravano a casa, le loro mamme li sgridavano per essere tornati così tardi, ma poi sorridevano sapendo che i due giovani, per farsi perdonare, avrebbero cantato una canzone tutta per loro.
Dopo quei momenti di intrecci di voci, la notte passava tranquilla e serena, mentre i grilli e gli altri animali notturni continuavano a cantare sommessamente per non disturbare chi stava dormendo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...